Menu Chiudi

Rispondi a: Commenti traslocati da vecchio post [fori ai lobi per orecchini]

Fori ai lobi per orecchini Forum Esecuzione fori: domande e risposte Commenti traslocati da vecchio post [fori ai lobi per orecchini] Rispondi a: Commenti traslocati da vecchio post [fori ai lobi per orecchini]

#11786 Risposta

Matteo

Ciao Gina 🙂

Che bello ciò che hai scritto! E’ vero, questa pagina a suo modo è già un libro ma il bello è proprio il fatto di essere “in continua espansione” che la rende speciale. Spero davvero che resti così per lungo tempo perché “congelarla” in una raccolta sarebbe un vero peccato, resterebbe chiusa ai nuovi contributi e racconti e non più disponibile per tutte le persone che passano a chiedere un consiglio o un incoraggiamento. Resta il fatto che l’intuizione, cara Gina, l’hai avuta tu: hai seminato bene ed è germogliata una pianta con bellissimi frutti. Grazie a nome di tutte le persone che la frequentano.

Sul buco al naso della vicina ho già scritto sopra (anche per Maria Teresa che qui sotto me l’aveva chiesto), in effetti alla fine (anche se con un po’ di suspense) è andato tutto molto bene. Ora penso di poter davvero scrivere la versione definitiva di quel documento sulla foratura delle orecchie (ricordi che era una tua idea pubblicarlo in PDF) che riprenderò alla luce delle ultime esperienze e affiderò a Giacomo.

Voglio poi salutare anche Maria Teresa (ricambio il bacione che mi hai mandato sotto): che forza a convincere Gina ad aggiungere un secondo buco al lobo! Ci volevi tu per farla decidere! 😉
Anche un doppio buco su un solo orecchio è una soluzione molto carina che si presta a tanti abbinamenti. Di solito caldeggio il doppio buco su entrambi i lati perché sull’esempio di Antonella vedo che è la soluzione più versatile per divertirsi ad abbinare piccoli orecchini in modo grazioso però c’è un fatto: nessuno di noi ha due orecchie perfettamente identiche (me ne sono accorto anch’io e infatti quando devi segnare il punto da forare sui lobi ti accorgi sempre che devi trovare un bilanciamento visivo fra i due che non sono mai esattamente uguali) e quindi nel tuo caso Gina è chiaro che la soluzione asimmetrica con tre buchi in tutto è quella che sta meglio. Numero e posizionamento ideale degli orecchini variano da persona a persona e dipendono dalle specificità anatomiche individuali. Senza contare situazioni particolari come quelle della mamma di Desiree che grazie a un terzo forellino è riuscita a ribilanciare un posizionamento dei fori non ottimale ritrovando il gusto di indossare gli orecchini,

Sarebbe bello che Annina passasse nuovamente da queste parti: mi pare di ricordare che alla fine lei i buchi aveva deciso di non farseli (a meno che non abbia riconsiderato la cosa nel frattempo) ma il suo suggerimento dei brillantini posizionati con colla cosmetica è già servito a molte in tante occasioni. Brava Annina, un caro saluto se prima o poi leggerai! 🙂

Gina, se vuoi potresti mandarmi per email una foto dei tuoi lobi per un consiglio, anche contando sull’esperienza di Antonella che ha un grande occhio per queste cose e mi ha insegnato tutto sul miglior posizionamento per i fori. Il mio indirizzo email è in tutti i post dei commenti, se necessario fattelo passare da Giacomo.

Infine il tuo libro Gina, dita incrociate perché venga dato alle stampe ma se non fosse possibile considera sempre la pubblicazione come e-book che è sicuramente più agile e meno onerosa e i lettori in formato elettronico sempre più numerosi… in ogni caso ancora in bocca al lupo!!! 🙂

A presto e un carissimo saluto anche da Antonella
🙂