Rispondi a: Commenti traslocati da vecchio post [fori ai lobi per orecchini]

#11788
-.-=dark_angel=-.-
Amministratore del forum

Caro Matteo, ti faccio i miei più vivi e sinceri complimenti. La tua preparazione, la meticolosità che dimostri in tutto e il tuo savoir-faire sono cosa preziosa sia per le persone che si affidano a te per un nuovo buchetto (non solo i semplici lobi, ormai ti fanno anche richieste più complesse) e per chi frequenta abitualmente od occasionalmente questa community di cui sei un grande punto di forza.
Leggendo il gustoso resoconto che hai fatto della tua ultima impresa mi ha fatto sorridere quando hai parlato del fidanzatino della ragazza che si faceva bucare il naso da te. Mi ha fatto anche tenerezza in un certo senso perché mi ha ricordato tante scene viste in negozio da mia mamma o raccontatemi da lei. E’ un vecchio classico: la ragazza che viene a farsi fare i buchi alle orecchie accompagnata dal timido fidanzatino che immancabilmente è il più apprensivo, emozionato e anche spaventato dei due. La ragazza anela all’orecchino che la farà sentire più bella e lui invece teme più che altro di vederla soffrire, infatti a mia mamma ogni volta piaceva scherzarci su e diceva al ragazzo: pensa se un giorno la accompagnerai in sala parto! E poi finalmente la tensione si scioglie davanti allo specchio con la gioia di tutti e grandi sorrisi. Sono anche queste prove d’amore, che bello. All’opposto deve essere stato anche emozionante per te bucare le orecchie della tua ragazza. Antonella è fortunata, non è da tutte avere buchi alle orecchie eseguiti dal proprio uomo. Penso siano esperienze che uniscono ancora di più. Mia madre diceva sempre che il momento in cui una persona ti si affida per farsi fare i buchi è un qualcosa di molto “intimo” ed implica una grande fiducia. Credo di capire sempre meglio cosa significa grazie a tante cose che leggo qui.
Ciao e grazie per aver condiviso anche questa esperienza.

Angela