Menu Chiudi

Rispondi a: Commenti traslocati da vecchio post [fori ai lobi per orecchini]

Fori ai lobi per orecchini Forum Esecuzione fori: domande e risposte Commenti traslocati da vecchio post [fori ai lobi per orecchini] Rispondi a: Commenti traslocati da vecchio post [fori ai lobi per orecchini]

#11811 Risposta

Maria Teresa

Stefania ciao! Ho letto tutta la diatriba se così si può chiamare e anche io concordo che i tuoi spunti hanno il merito di fare pensare anche quando non si è d’accordo. In questo caso mi schiero in linea con Matteo, Giacomo e Angela però ho trovato interessanti gli argomenti di discussione.
Anche io non considero gli orecchini come un accessorio ininfluente e per me decidere per i buchi alle orecchie e andare a farseli fare è davvero un po’ un avvenimento. Voglio portare anch’io il mio piccolo contributo a sostegno e cito il famosissimo romanzo “La ragazza con l’orecchino di perla” di Tracy Chevalier che ha una altrettanto famosa versione cinematografica con Scarlett Johanson e Colin Firth. La storia narrata del celebre e bellissimo quadro da cui prende il titolo il libro è pura invenzione della Chevalier perché non sappiamo chi sia davvero la ragazza raffigurata dal pittore olandese Vermeer però la narrazione della scrittrice raggiunge l’acme, il momento più intenso e significativo proprio quando il pittore buca i lobi (nel libro glieli fora entrambi anche se nel quadro se ne vedrà soltanto uno) della giovane Griet prima di ritrarla con quel pendente con la perla inserito nel lobo. La scelta narrativa della scrittrice non è casuale e il successo del romanzo dimostra che ha fatto presa, è stata recepita dal pubblico dei lettori e forse ancora di più delle lettrici.
Un piccolo appunto: non sono una “bucatrice attiva”, non saprei da che parte incominciare e non avrei il fegato per infilare un ago nella pelle di qualcuno e nemmeno di pistolettarla! Sono sicura che la persona che volevi elencare assieme a Matteo e alla mamma di Angela è la mia quasi-omonima Teresa 🙂

Un saluto e un abbraccio
Maria Teresa