Menu Chiudi

Rispondi a: Buchi alle orecchie per orecchini: dove, come, quando

#11281 Risposta

carla mirabelli

ciao a tutti voi Gina e Matteo specialmente e anche alla nuova arrivata Annina !

visto che ve ne abbiamo parlato volevo mostrarvi come sono fatti i nostri orecchini tradizionali, come quelli che in primavera-estate porteremo finalmente anche Marida, Stella ed io appesi ai nostri lobi per le manifestazioni in costume col nostro gruppo folkloristico.

http://web.tiscali.it/rockets/Img/Orecchini/OVC1H.jpg

la mezzaluna inferiore può essere decorata in diversi modi, anche in filigrana come il paio che indosserò io che sono antichi e appartenuti alla famiglia di mio marito che sono decorati più finemente di quelli che si vedono nella foto
non li ho ancora provati a indossare e per il momento metto solo orecchini a perno dritto per lasciar guarire per bene i fori.

possono essere più o meno grandi ma sono sempre leggeri. la caratteristica comune a questi orecchini è avere la parte superiore ( quella che penetra attraverso il foro nel lobo ) fatta con un’ansa a curvatura ampia e normalmente più ampia della decorazione inferiore cosa che li rende molto caratteristici e particolari.

possono essere anche meno decorati come questi che potete vedere qui con il cerchio inferiore liscio e pieno:

https://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/9/9b/Orecchini-sondalo_grosio.jpg

è interessante l’anellino inferiore che serviva alle ragazze valtellinesi per infilarvi lo stelo di un fiorellino fresco che mettevano nei loro orecchini nei giorni di festa ed è una cosa che piace fare ancora oggi alle ragazze più giovani del nostro gruppo !
una delle figlie di Teresa che fa parte del nostro gruppo folkloristico si è fatta fare dalla mamma due fori per lobo e nelle nostre uscite col gruppo a volte mette due paia di questi orecchini di dimensione diversa. è una libertà rispetto alla tradizione ( logico che le nostre vecchie avevano solo un foro per lobo ) che le concediamo volentieri a lei e ad alcune altre ragazze perchè comunque molto carine !

ovviamente non tutte hanno la fortuna di possedere orecchini antichi di famiglia ma ci sono artigiani locali che ripropongono magari leggermente rivisitata la forma caratteristica dei nostri orecchini tradizionali:

http://www.vitalioreficeria.com/wp-content/uploads/2012/10/A171834-1280×960-22-924×784.jpg

piaciono molto specialmente alle più giovani che li hanno riscoperti e li portano anche per impreziosire un abbigliamento casual con i jeans e stanno molto bene !
non sono pesanti come sembrano dalla foto anzi sono leggerissimi perchè il semicerchio inferiore non è pieno ma cavo.
se vi piacciono e venite qui in Valtellina li trovate facilmente nelle oreficerie.

carissimi saluti anche da parte di Marida, Stella e Teresa !