Menu Chiudi

Rispondi a: Buchi alle orecchie per orecchini: dove, come, quando

#11302 Risposta

Teresa

Caro Matteo, torno qui a risponderti grazie alla mia amica Carla che mi ha segnalato il tuo intervento…. premettendo di averci capito poco di cose tecniche che, mi ha detto, tu comprenderai meglio di me, e infatti ti ringrazio della riconoscenza che dimostri sempre per i suggerimenti di chi ha più esperienza. Ti faccio i complimenti per la voglia di apprendere. Sei studente in medicina vero, un giorno tu sarai di sicuro un bravo medico per la fortuna dei tuoi pazienti.

L’idea che hai avuto di inserire gli aghi nei buchi già esistenti per verificare la loro angolatura prima di aggiungere altri fori sul lobo ti è stata ispirata da una spiegazione mia ma, credimi, è originale ed è tutta tua e anzi sappi che nel caso di necessità mi riservo di copiartela !

Dici giusto che la prova del nove per chi ha più fori sullo stesso lobo è quando si mettono tutti cerchietti perchè sono impietosi se le angolature dei fori non sono corrette. Anche una delle mie figlie mi chiese di farle i doppi buchi sui lobi e porta anche lei qualche volta gli orecchini a un paio a destra e un paio diverso a sinistra come fa la tua ragazza, lo trovo anch’io molto carino sulle giovani della vostra età sai ?
Mi è capitato di fare secondi buchi da un solo lato o da entrambi anche a signore già più avanti con gli anni che amavano metterci un piccolissimo punto luce o una mini perla che sono eleganti abbinati con qualunque orecchino ai buchi principali.

Matteo caro, ti auguro tante belle cose
Un saluto carissimo anche a Gina da parte mia e delle amiche del gruppo