Menu Chiudi

Rispondi a: Buchi alle orecchie per orecchini: dove, come, quando

#11391 Risposta

rebecca

CIAOOOO!!!!!

Allora, alla fine venerdì scorso io e la mia amica Bea siamo andate a farci fare il secondo buco su tutte due le orecchie 🙂

Abbiamo seguito il vostro consiglio ma abbiamo dovuto girare qualche farmacia per riuscire a trovarne una attrezzata per fare i buchi nei lobi ma alla fine è stata una buonissima scelta perchè prima di tutto abbiamo trovato una farmacista giovane e molto simpatica che ha fatto risultare davvero carina questa esperienza e oltre ad essere molto brava nel suo lavoro abbiamo anche riso e scherzato insieme e ci ha fatto fare da apripista per una bambina di 9 anni che era venuta accompagnata dalla mamma per farsi i suoi primi buchi ed era emozionatissima ma come è normale anche un pochino impaurita.
Per farla breve anche se tutte dicono che più vai in sù sul lobo e più il foro è doloroso, il sistema a cartuccia usato per farci i nuovi buchi non fà assolutamente male e non è rumoroso come la vecchia pistola che nel momento dello sparo faceva veramente malissimo per qualche secondo. invece adesso abbiamo sentito solo una puntura molto più leggera e dopo il solito caldo ai lobi che resta dopo per un bel pò e ci ha fatto rivivere la stessa sensazione di quando avevamo 10 anni e finalmente eravamo riuscite a convincere le nostre mamme ad accompagnarci a fare i buchi assieme Bea ed io e dopo ci tenevamo per mano così felici per avercela fatta che tornando a casa ci specchiavamo in tutte le vetrine, bellissimo ricordo !!! 🙂
Abbiamo messo anche questa volta i brillantini più piccoli ma l’orecchino è molto più carino di quelli provvisori di una volta! puoi pure continuare a usarli anche dopo le prime 6 settimane e per la cura ci hanno persino dato uno stampato con su tutte le istruzioni passo passo da seguire.

Ah, i nostri genitori quando ci hanno viste coi doppi buchi non si sono arrabbiati ma al contrario ci hanno detto che stanno bene, solo il papà di Bea ha storto un pò il naso ma solo all’inizio perchè poi si è abituato in fretta e …… ha cambiato idea 🙂 🙂

Vi vogliamo ringraziare, Bea ed io, per i vostri consigli che ci hanno fatto riflettere e adesso siamo contentissime di come abbiamo celebrato insieme la nostra amicizia, i nostri 18 anni e l’inizio dell’estate che ci vogliamo godere perchè la prossima sarà l’anno della maturità ma inizieremo a pensarci a settembre.

Vi abbracciamo Gina e Matteo e auguriamo una bellissima estate anche a voi !!!! 🙂