Menu Chiudi

Rispondi a: Buchi alle orecchie per orecchini: dove, come, quando

#11394 Risposta

admin
Amministratore del forum

Buongiorno Corrado 🙂

Mi fa piacere che il collega abbia risolto la domanda nell’altra pagina. Una precisazione, sul blog scriviamo sotto lo stesso nick (wx1) per comodità ma siamo un gruppetto di persone distinte.

Anche io sono della stessa opinione, portare le bambine a fare i buchi in età troppo giovane è sconsigliabile per più di una ragione, soprattutto per una in particolare, se dovessero smettere di volerli indossare dopo aver portato gli orecchini per un po’, il buco si chiuderebbe e poi magari, diventate più grandi, si ritroverebbero a dover rifare tutto da capo.

Nel post sopra ho scritto 8-9 anni come età desiderabile, cioè l’età media in cui una bambina comincia a capire di che si tratta e a desiderarli davvero. Tuttavia ci sono anche bimbe di età inferiore che veramente si “innamorano” degli orecchini e con determinazione sopportano l’esecuzione del foro e la successiva fase della cicatrizzazione che probabilmente è più fastidiosa per una bimba molto piccola: i lobi si gonfiano, c’è un po’ di bruciore nella rotazione dell’orecchino nei primi giorni, vanno disinfettati di tanto in tanto durante la giornata e poi tocca fare attenzione durante il sonno se la piccola dorme sul fianco, ultimamente sono in uso orecchini a perno con cappucci protettivi morbidi per evitare il fastidio dietro l’orecchio, è importante parlare alla/al farmacista prima di questa cosa, se è una persona affidabile darà tutte le risposte necessarie sui materiali che devono essere monouso e sterili, sul metodo e sulla cura dopo il buco, se invece si mantiene sul vago è meglio rivolgersi ad altri.
Se la bambina capisce davvero in cosa consiste tutto il processo allora si può anche accontentarla. Segnalo qui di seguito il commento di una mamma che ha portato la sua bimba di 4 anni, molto precoce ^^ a forare i lobi, può essere utile http://www.wx1.org/ricaricablog/2010/05/buchi-alle-orecchie-per-orecchini-dove-come-quando.html#comment-8187

Una caro saluto Corrado 🙂

Gina