Menu Chiudi

Rispondi a: Buchi alle orecchie per orecchini: dove, come, quando

#11409 Risposta

Matteo

Ciao Margherita,

me la immagino bene Nicole, sai? Come ti avevo già scritto ho avuto il privilegio di forare i lobi (nel mio caso ad ago) ad un paio di bimbe solo poco più grandi di lei che lo desideravano tanto e che sono state supportate dai loro genitori vivendo questo momento (e, a quanto mi è stato detto, anche i giorni che l’hanno preceduto) con emozione e trepidazione e poi con tanta gioia e stupore ammirandosi per la prima volta con gli orecchini e ricevendo i complimenti di tutti (a proposito, se necessario spiegale che le nonne sono un po’ “antiche” 😀 ma le vogliono bene).
Ci avrei scommesso sai che tua figlia ha “idealizzato” gli orecchini vedendoli mettere a te. Per le bambine di quell’età la mamma è un modello di femminilità e non solo.

Margherita, lancio lì un’ideuzza: magari la cosa non ti interessa più ma se quel tuo antico desiderio di aggiungere un altro buchetto ai lobi ce l’hai ancora… perché non farlo assieme a tua figlia, quando l’accompagnerai a fare i buchi? Potrebbe essere carino condividere ancora più profondamente questo momento così importante per lei 😉
Pensaci…

Un saluto anche al papà apprensivo Corrado e un bacio alla piccola Nicole 🙂
Rinnovo gli auguri di buone vacanze a tutta la vostra famiglia!