Menu Chiudi

Rispondi a: Buchi alle orecchie per orecchini: dove, come, quando

#11425 Risposta

Stefania

ciao! scusate se aggiungo l’ennesima risposta a questo post, ma è proprio la lunga serie e la bella conversazione che si è sviluppata che mi spinge a chiedere un parere a mia volta. Premetto che gli orecchini non mi hanno mai davvero interessata, praticamente non ci ho mai pensato (per 20 anni ormai), fino a quando… qualche mese fa una ragazza che conosco (non siamo esattamente amiche) non si è presentata con tre nuovi orecchini. Esatto, proprio tre: due da una parte e uno dall’altra. Lì per lì ho pensato che fosse matta, ma poi un’idea ha iniziato a farsi largo nella mia testa con sempre maggiore insistenza. Mi sono sempre piaciuti esteticamente gli orecchini doppi, ma per una come me che non ha i primi buchi pensare ai secondi mi sembrava troppo! solo che, a pensarci bene, non sono poi così tanti, e se si possono fare tre allora se ne possono anche fare quattro. Via il pensiero e subito pronta!
Non so, che mi dite? è troppo? avete mai sentito o visto di qualcuno che si fa bucare più volte? Ho parlato con quella ragazza, mi ha detto semplicemente che il secondo buco fa un po’ più male del primo, ma è molto soddisfatta! Io a volte penso che sarebbe troppo doloroso e a volte penso che scegliere insieme la posizione di tutti gli orecchini alla fine potrebbe essere un vantaggio…
Scusate se non ho una vera e propria domanda e ovviamente non pretendo che decidiate al posto mio, però siete stati tanto gentili che spero magari possiate darmi uno spunto di riflessione cui magari non ho pensato! grazie!