Menu Chiudi

Rispondi a: Buchi alle orecchie per orecchini: dove, come, quando

#11435 Risposta

admin
Amministratore del forum

Figurati Olga, di niente.

Esattamente così, dopo un paio di mesi la cicatrizzazione è quasi al termine.
Sì, orecchini a cerchietto di 1 cm di diametro o anche meno sono più comodi per dormirci senza dubbio, però c’è il problema della curvatura del perno che andrebbe a deformare il foro se non è ancora ben cicatrizzato.

Senza togliere gli orecchini le ferite non sanguinano, giusto?
Se si prova a ruotare il perno dell’orecchino, la bambina sente un lieve bruciore, oppure niente? Questo per capire se il foro è in parte cicatrizzato oppure no.

Quel colorito rosa solo sul lato posteriore fa pensare ad un problema di chiusura dell’orecchino.
Qualche messaggio più sotto, tempo fa, parlavamo dei cappucci in silicone anallergico che vanno a sostituire le farfalline fastidiose degli orecchini sul retro del lobo. Questi possono aiutare durante la notte, sono morbidi anche se si dorme sul fianco. Si trovano nelle comuni bigiotterie e gioiellerie o anche in qualche farmacia specializzata.

Ci scriva senza problemi 🙂