Menu Chiudi

Rispondi a: Buchi alle orecchie per orecchini: dove, come, quando

#11450 Risposta

Alida

Ciao, grazie ancora per la risposta ricca di informazioni utili. Ti confermo che pure qui nella farmacia vicino a me il sistema usato è l’inverness (letto oggi sul cartello, io avevo sempre notato solo il prezzo a partire da 24 euro che mi pare caro sapendo che in oreficeria i fori costano circa la metà, primi orecchini compresi).
Ho telefonato poco fa all’oreficeria e mi è stato detto che il prezzo varia a seconda degli orecchini scelti (10 euro in acciaio chirurgico, 20 euro in oro, riutilizzabili) e che hanno una pistola nuovissima meno dolorosa. Ho spiegato il mio problema e la signora mi ha invitata a effettuare i fori prima possibile, poi dato che loro prima di Capodanno sono aperti potrò ritornare a farmi vedere da lei e solo se i fori non hanno problemi di guarigione ci penserà lei stessa a sostituirmi gli orecchini per la serata e a mostrarmi come cambiarli di nuovo con quelli a perno dritto per completare la guarigione disinfettando per bene semprechè i fori siano in grado di sopportare per una sera la “monachella” ma andrà valutato sul momento. Mi ha fatto così buona impressione che ho deciso di andare in oreficeria. Mi faccio coraggio e ci vado subito a farmi fare i buchi.
Vero che a queste condizioni per Capodanno posso fidarmi se mi da l’ok?.
Grazie per tutto !