Menu Chiudi

Rispondi a: Buchi alle orecchie per orecchini: dove, come, quando

#11452 Risposta

Alida

Ciao Gina, certo che mi puoi dare del tu, mi fa piacere. Non l’ho scritto, io ho 28 anni che sono già una bell’età per decidersi ad effettuare i fori ma non in assoluto 🙂 🙂
I buchi li ho poi fatti nel tardo pomeriggio di martedì in oreficeria, non nel negozio in mezzo ai clienti ma in una stanzetta sul retro che ha un angolo dedicato alla foratura lobi. Ho scelto gli orecchini per foratura in oro a semplice chiodino con la pallina piccola che potrò continuare ad usare anche dopo. La confezione sigillata è stata aperta davanti a me e la persona che mi ha fatto i buchi indossava i guanti appositi e mi ha dato un’impressione di professionalità rassicurante. Mi ha disinfettato i lobi con cura e ci ha messo molta attenzione a centrarli bene. Anche se all’inizio ero in ansia alla fine è stata un’esperienza simpatica e il dolore molto meno di quello che credevo ma anche diverso perché nel momento del foro la puntura forte si sente solo per un breve attimo ma poi i lobi restano molto caldi e indolenziti come un doloretto lieve che senti ancora per qualche ora. Strana sensazione uscire dal negozio col freddo e sentire i lobi caldissimi. Sono così contenta del risultato, ne è valsa la pena.
Al momento ruotare gli orecchini non è esattamente piacevole ma sopporto volentieri. Questo per me che sono adulta, avrò anche una soglia del dolore bassa ma credo che tutta la routine dei fori sia troppo gravosa per una bambina almeno prima dei 10-12 anni (in quella oreficeria fanno buchi ai lobi delle bimbe da 5 anni in su ma per me è troppo presto).
Per disinfettare uso il prodotto apposito che mi è stato dato in oreficeria compreso nel prezzo della foratura.
Ti faccio i complimenti cara Gina per la grande chiarezza di tutte le spiegazioni che mi hai scritto e che sono utilissime proprio per decidere come affrontare la mia esigenza che è molto particolare. Ci terrei tanto a potermi mettere a Capodanno gli orecchini che mi sono stati regalati ma di certo non lo farò a condizioni irragionevoli. Se non sarà possibile spiegherò a chi me li ha mandati che mi sono piaciuti così tanto da decidermi a fare i buchi apposta.
Un “grato” saluto.