Menu Chiudi

Rispondi a: Buchi alle orecchie per orecchini: dove, come, quando

#11469 Risposta

Teresa

Carissimo Matteo, ho letto con grande interesse e ti faccio i complimenti per la tua insaziabile voglia di apprendere e sperimentare e per la coscienziosa serietà che farà di te un ottimo medico.
Non volermene se io continuerò a forare i lobi restando fedele alla vecchia tecnica dell’ago tradizionale che ho appreso e utilizzato con soddisfazione di tutte le persone che hanno chiesto il mio aiuto per poter mettere i primi orecchini. Sono anziana e poco propensa ad abbandonare la strada maestra della tradizione ma è bello che lo facciano i giovani come te.
Ti auguro il meglio per il tuo futuro di medico e ti auguro di superare presto tutti i postumi dell’incidente. In bocca al lupo per l’intervento chirurgico che dovrai affrontare.

Teresa..