Menu Chiudi

Rispondi a: Buchi alle orecchie per orecchini: dove, come, quando

#11475 Risposta

Alida

arrivo tardi ma Buon Anno e grazie per avere “tifato per me” a Gina, Matteo e anche Teresa !
Ve lo dico subito, non c’è stata la possibilità di potermi mettere per la notte di Capodanno gli orecchini che mi erano stati mandati per Natale dalla persona che avrei poi incontrato quella sera. Nel pomeriggio ero passata dalla oreficeria dove mi erano stati fatti i buchi con gli orecchini d’oro da farmi mettere al posto di quelli usati per forare ma la signora che mi aveva bucato i lobi mi ha detto che me li avrebbe potuti anche mettere se proprio volevo ma che per via della curvatura del gancetto a monachella avrei corso il rischio di sforzare troppo l’interno del foro ancora fragile e dover ricominciare il procedimento di guarigione e di cura daccapo. Visto che i fori si presentavano avviati a una perfetta guarigione (già non provavo nessun fastidio nella rotazione giornaliera degli orecchini) mi ha fatto capire che sarebbe stato più sicuro non aver fretta. Ho apprezzato la serietà e ripensando a ciò che mi aveva scritto Gina fin da subito sulla “crosticina” ho deciso di rinunciare.
Però come mi è stato scritto da molti di voi è stato bello lo stesso. Ho ammesso alla persona che mi aveva mandato gli orecchini che non avevo ancora i buchi però mi è piaciuto così tanto il regalo che sono andata apposta a farmeli fare. All’inizio ho intuito la costernazione di avermi sbagliato il regalo ma da come sono stata felice di mostrare i buchi appena fatti anche ad altre persone che mi conoscono anche lui ha capito subito che in realtà mi ha fatto un regalo bellissimo e poi mi ha proprio detto che la mia decisione l’ha commosso. Non ci possiamo incontrare spesso perché vive all’estero ma gli ho promesso che la prossima volta che ci vedremo io avrò gli orecchini che mi ha regalato.
Grazie anche a voi. Sono davvero contenta di avere anch’io i buchi, finalmente.