Menu Chiudi

Rispondi a: Buchi alle orecchie per orecchini: dove, come, quando

#11479 Risposta

Maria Laura

Ciao, ti ringrazio della risposta di cui ho fatto tesoro e facendomi aiutare da un’amica sono riuscita con a riaprire tutti i 4 fori tappati sui lobi con tanta pazienza e dopo aver tenuto i lobi sotto l’acqua calda anche ripetutamente (se necessario) e comunque ripetendo foro per foro.
Per il buco fatto a metà del padiglione cioè sulla cartilagine dell’orecchio sinistro invece non c’è stato niente da fare e così ieri mi sono rivolta a una piercer che mi ha sconsigliato di forare nuovamente sullo stesso punto e allora mi sono fatta fare tre buchi nuovi sulla cartilagine dell’orecchio destro da metà verso la parte alta più uno nel tragus (questo devo dire piuttosto doloroso) tutti ovviamente ad ago e inserendo gioiellini molto piccoli in oro ho speso in tutto 180 euro, non poco ma sono molto soddisfatta dell’effetto.
A dirla tutta forse ho esagerato a lasciarmi andare all’entusiasmo e farmi fare quattro fori in un’unica seduta perché poi prendersene cura è laborioso. Il mio compagno mi ha detto che sono matta ma poi il risultato estetico piace molto anche a lui! Dato che tutti i nuovi fori sono sullo stesso orecchio sono facilitata per dormire ma se me ne dimentico… ahi! Per cui sconsiglierei a chi volesse decorare il padiglione con tanti piccoli orecchini di farsi fare più di due buchi alla volta ma ormai è fatta e alla fine ne sono anche contenta.

Buon anno e ancora grazie!!!!