Menu Chiudi

Rispondi a: Buchi alle orecchie per orecchini: dove, come, quando

#11561 Risposta

Matteo

Ciao Teresa, che piacere ritrovarti da queste parti! 🙂

Ti ringrazio per le cose belle che hai scritto, anche da parte di Antonella. In bocca al lupo a voi amiche del coro e a tutto il vostro gruppo folcloristico per tutte le iniziative che tengono vive le tradizioni della vostra terra.
Posso solo provare a immaginare quanta emozione nel fare i buchi a una ragazza dopo averli già fatti anche alla sua mamma tanti anni fa… spero che un giorno questa esperienza possa capitare anche a me di viverla!

Purtroppo (e mi scuso con Gina) non ho ancora avuto tempo per completare la revisione leggermente ampliata di quel post anche se avrei voluto riuscire a farlo prima di Pasqua.
Gina, ribadisco che appena sarà pronto (presto) avrai carta bianca su come pubblicarlo (direttamente nell’articolo o facendone un pdf, come vuoi) e sulle eventuali modifiche che vorrai fare.

Mi riallaccio qui anche a un post sotto di Maria Teresa: gli orecchini a cerchietto piccolo in filo d’oro ce li ha anche Antonella. Li usa da tanti anni e posso solo confermare che sono veramente carini anche indossati nei fori singoli.
Quando aveva ancora un solo buco per lobo Antonella a volte usava uno di questi anellini a un orecchio abbinato ad una piccolissima pallina d’oro a perno all’altro. Adesso con i doppi buchi si diverte molto con gli abbinamenti e questi anellini in filo d’oro sono ideali in varie combinazioni: ai buchi principali con un piccolissimo brillantino ai secondi buchi; ai secondi buchi con cerchietti leggermente più grandi a quelli principali (che è poi l’idea che ha in progetto Maria Teresa); oppure ancora i due anellini a un lobo e i due mini-brillantini all’altro. Trovo carinissime tutte queste combinazioni, a dimostrazione del fatto che optando per il doppio buco è preferibile farselo su entrambi i lobi perché sicuramente più versatile anche con look asimmetrici (come sostiene da sempre Antonella).

Gina, ho visto che Maria Teresa è riuscita nella mission impossible di “invogliarti” all’idea di farti i secondi buchi… anche se sono convinto che non te ne pentiresti, valuta con calma se lo desideri davvero ma spero che se prenderai davvero la decisione ce lo racconterai qua 😉
…e complimenti a Maria Teresa, non era facile 🙂 🙂 🙂

Da Antonella e da me Auguri di Buona Pasqua (e Pasquetta) a Gina, a Teresa, Carla Marida e Stella, a Maria Teresa e a tutti i nuovi e vecchi frequentatori abituali e occasionali di questa pagina 🙂