Menu Chiudi

Rispondi a: Buchi alle orecchie per orecchini: dove, come, quando

#11576 Risposta

Romina

Ciao, sono capitata su questo interessante articolo proprio mentre sono molto dibattuta se farmi bucare i lobi oppure mantenerli integri. Ho 22 anni e sto iniziando a sentire un pochetto di invidia verso le altre ragazze che possono rifinire il loro outfit con gli orecchini, indubbiamente un bell’accessorio che ti accende il viso.
Il motivo per cui non ho mai voluto i buchi è che da bambina ho assistito ad uno scippo e alla povera signora strappaono la borsetta, la catena d’oro al collo e le due anelle d’oro dalle orecchie lasciandole entrambi i lobi sanguinanti anche se fortunatamente non del tutto strappati. Ero assieme a mia mamma che ha dato i primi soccorsi alla signora ma ne rimasi traumatizzata così per tanto tempo di orecchini non ne ho proprio voluto sapere. Solo che da quando ho tagliato i capelli le mie amiche, mia mamma e anche il mio ragazzo continuano a dirmi che gli orecchini mi donerebbero e così sto pensando di decidermi.
La zia del mio ragazzo ha una gioielleria e ha bucato orecchie per 30 anni quindi sembra affidabile e usa un aparecchio di nuova concezione con le cartucce sigillate e in regola con le ultime direttive sanitarie quindi pensavo eventualmente di rivolgermi a lei de mi deciderò a fare il grande passo. Vero che posso fidarmi?
Non sapevo che la tecnica ad ago era ancora attuale per i lobi ma se devo esser sincera l’idea dell’ago mi fa impressione e per questo non riuscirei mai a considerare di farmi un piercing che non siano i classici buchi nei lobi …..ma pure per questi mi ci occorre ancora un tantino di coraggio!!!!

Complimenti per l’articolo molto istruttivo e onesto : non sorvola su possibili rischi e problematiche di cui nessuno parla e non prova a convincerti che a forare il lobo “non si sente niente” quando in effetti la maggior parte delle persone che l’hanno fatto ti dicono che un certo dolore comunque l’han sentito.
Se mi deciderò prometto che tornerò anch’io a raccontarvi le mie impressioni.

Saluti 🙂