Rispondi a: Buchi alle orecchie per orecchini: dove, come, quando

#11603
Matteo
Amministratore del forum

Ciao Stefania, ciao Asia e grazie per essere tornata qui a raccontarci la tua esperienza (molto positiva 🙂 ). Tante persone passano di qua e poi non tornano a farci sapere come è andata a finire, invece è bello conoscere le esperienze specialmente se c’è stata soddisfazione!

E così scopriamo che anche i negozi Claire’s sono qualificati per eseguire i fori ai lobi delle orecchie! Ammetto la mia ignoranza, non lo sapevo, mi è capitato di passarci davanti e pensavo che fossero soltanto negozi di abbigliamento indirizzati soprattutto alle ragazzine o poco più che adolescenti.
Molto interessante il flacone apposito con il disinfettante (credo compreso nel prezzo della foratura?) che ti è stato fornito.
Hai fatto benissimo ad effettuare i secondi fori su entrambi i lobi perché è la configurazione più versatile (anche la mia ragazza ha i doppi buchi su entrambi i lati) che ti permette di optare sia per un look classico e simmetrico che non ti stancherà mai, sia di optare per l’asimmetria abbinando ad esempio due cerchietti da un lato con due orecchini a centrolobo dall’altra parte.

Sono d’accordissimo con ciò che ha scritto Stefania sull’importanza del piazzamento dei fori. Va posta molta attenzione immaginando anche l’ingombro degli orecchini che si intende indossare (per quanto piccoli sono sempre un po’ più grandi che un puntino disegnato con la penna da chi ti sta per eseguire il foro). Ottima idea quella di portar con sé un’amica per supervisionare 😉
Se vuoi Asia raccontaci anche come è stata l’esperienza della sorellina neo-dodicenne (AUGURI !!! 🙂 ) della tua amica coi suoi primi buchetti.

Ciao, anche da parte mia buona guarigione a tutte e due 😉