Rispondi a: Buchi alle orecchie per orecchini: dove, come, quando

#11631
Matteo
Amministratore del forum

Mille grazie Giacomo, come sempre gentilissimo e disponibile!!! 🙂

Direi che dopo questa full-immersion attraverso i post che ti ho linkato sei veramente entrato in sintonia con lo spirito anche emozionale che anima questa pagina creata da Gina 😉
Sono veramente felice che anche tu ne sia stato contagiato, del resto la tua curiosità ti aveva già ben predisposto fin da bambino: dillo a Gina quando la senti (con un caro saluto da Antonella e da me), ne sarà orgogliosa.

Hai ragione, forare i lobi della propria ragazza è un’esperienza unica: ho iniziato a percepire che quella giornata sarebbe stata molto speciale quando con Antonella siamo andati in una gioielleria a scegliere gli orecchini che le avrei messo ai secondi buchi (piccolissime palline d’oro) e avvertivo in Antonella un clima di trepidazione contagioso.
Oggi mi sembra incredibile che per tanti anni che ci conoscevamo io e lei non avevamo mai nemmeno accennato all’argomento orecchini, finché mi si è aperto un universo sconosciuto.
Immagino quando tu sei andato assieme alla tua ragazza a scegliere gli orecchini che le hai regalato per l’anniversario e forse ti ha parlato per la prima volta di quando si è fatta fare i buchi da bambina (anche Antonella aveva solo 10 anni quando si è sentita pronta): tu avevi tante curiosità fin dall’infanzia ma non avevi mai osato domandare… e invece alle ragazze fa un gran piacere parlarne, quando ci interessiamo di queste cose 😉
Se un giorno la tua ragazza avrà desiderio di aggiungere un altro forellino alle sue orecchie potrai accompagnarla e vivere assieme a lei quest’esperienza e la gioia del primo sguardo davanti allo specchio.

Crepi il lupo e a presto 😉