Menu Chiudi

Rispondi a: Buchi alle orecchie per orecchini: dove, come, quando

#11715 Risposta

Matteo

Ciao Desiree e benvenuta! 🙂

Non avere paura di andare a farti fare i buchi, ti assicuro che se hai voglia di iniziare a metterti gli orecchini non te ne pentirai! Ti posso assicurare che i fori effettuati con l’ago non sono così dolorosi come potrebbe sembrarti ma è difficile trovare chi li fa. Puoi comunque scegliere un sistema di foratura a macchinetta (l’utilizzo delle vecchie pistole a scatto non è più consentito) affidandoti ad un centro serio con esperienza, condizioni di igiene idonee e materiali monouso e a norma (tipo Inverness o Studex di ultima generazione, cioè con cartucce sigillate e inserimento a pressione manuale). Non avere timore di entrare nella farmacia/parafarmacia, gioielleria o centro estetico scelto anche solo per chiedere informazioni e vedere se l’ambiente e la persona incaricata di eseguire i fori ti ispirano fiducia. Qualunque operatore serio sa bene che la decisione di farsi bucare i lobi è importante: vorrà farti vivere più piacevolmente possibile questo momento (tu devi pensare che stai facendo qualcosa di bello per te) e sarà disposto a darti tutte le informazioni del caso dedicandoti il tempo necessario: rivolgiti a qualcun altro se ti accorgi di venire trattata sbrigativamente.

Non prendere nemmeno in considerazione gli orecchini a clip! Non solo non c’è vasta scelta perché ormai sono molto poche a richiederli ma si tratta di solito di modelli rivolti alle signore di una certa età (facci caso: è molto difficile trovare una donna al di sotto dei 65-70 anni che porta gli orecchini ma non ha i buchi) e solitamente sono piuttosto pacchiani o goffi quando tentano di imitare un modello analogo per lobo forato. Come non bastasse gli orecchini a clip sono anche molto scomodi da portare (pinzano il lobo bloccandone la circolazione e fanno male, soffriresti ben più che a farti fare i buchi!) oppure rischi di perderli facilmente se la molletta è troppo allentata. Questo vale anche per gli orecchini a calamita, esteticamente gradevoli ma molto fastidiosi da portare oppure facilissimi da perdere a seconda della potenza magnetica. Con i buchi invece avrai a disposizione una scelta vastissima tra i modelli più belli e pratici da indossare (ricorda però che nel primo anno dovrai comunque scegliere orecchini leggeri e possibilmente non pendenti perché finché il foro non va sforzato finché non è completamente rinsaldato). Insomma, se ti piace l’idea degli orecchini direi che il lobo forato è proprio un “must”.

Coraggio Desiree, torna a raccontarci cosa hai deciso! 😉