Menu Chiudi

Rispondi a: Buchi alle orecchie per orecchini: dove, come, quando

#11743 Risposta

Matteo

Ciao Stefania, nel rispondere avevo inteso che il desiderio di avere i buchi Desiree ce c’ha davvero ma ha paura all’idea della foratura (un timore molto comune anche tra tante persone che dediserano veramente di poter mettere gli orecchini e dopo esserci riuscite sono felici di aver trovato il coraggio) ma se così non fosse condivido la tua puntualizzazione: per quanto minima e usuale, si tratta pur sempre di una modifica permanente sul proprio corpo e quindi occorre essere certi al 110% che la si desidera davvero. Se la risposta è affermativa ed è solo il timore per la foratura a frenare allora mi sento di invitare a prendere coraggio e affrontare la foratura dei lobi (in questo caso è sempre una gran gioia vedere il risultato e dire “ce l’ho fatta!”) ma se invece resta un residuo di dubbio meglio soprassedere: mettere gli orecchini non è affatto indispensabile, deve essere una scelta convinta e un piacere, non un obbligo per conformarsi a una consuetudine.

Cara Desiree, dato che Stefania mi ha messo il dubbio (solo tu puoi avere la risposta definitiva per te stessa) se vuoi iniziare a vedere come ti potrebbero stare gli orecchini senza strapazzarti i lobi con le fastidiosissime clips o le altrettanto scomode calamite ti consiglio il metodo spiegato da Annina più sotto (le era stato suggerito dalla persona che le ha fatto il trucco quando si è sposata – scorri nei commenti fino al 7 marzo 2017): consiste nell’incollare sui lobi un brillantino per uso cosmetico (si trovano anche piccoli swarovski molto graziosi) utilizzando la colla per ciglia. Trovi tutto in una profumeria fornita, l’effetto è bello da vedere (difficile distinguerlo da un vero orecchino a perno), la colla tiene piuttosto bene e non provoca alcun fastidio. Anche la mia fidanzata Antonella ha sperimentato questo sistema per provare il brillantino sulla parte alta (elice) dell’orecchio finché non mi sono sentito abbastanza sicuro da farle il foro attraverso la cartilagine che lei mi chiedeva già da tanto tempo. Non sarà comodo e versatile come un vero foro però può essere utile a farti capire se ti ci vedi bene con gli orecchini tanto da desiderare di bucare le orecchie o se tutto sommato preferisci evitarlo. La stessa Annina, per quanto ci risulta, non si è poi fatta bucare le orecchie e preferisce il brillantino incollato quando desidera un ornamento per i suoi lobi. Facci sapere cosa hai deciso 😉