Menu Chiudi

Rispondi a: Buchi alle orecchie per orecchini: dove, come, quando

#11244 Risposta

carla mirabelli

grazie espertissimo Matteo per gli auguri che contraccambio con vero piacere anche a nome delle mie tre amiche, le due che come me sono in procinto di venire bucate e orecchinate e la nostra orecchinatrice designata!
i fori non ce li siamo ancora fatti fare considerato che in questi ultimi giorni di Avvento siamo tutte molto occupate sia col nostro gruppo folkloristico che nella preparazione del Natale nelle nostre famiglie ma ci sottoporremo all’ago nei giorni fra natale e capodanno ( come dice Stella: anno nuovo, lobi nuovi! )
però siamo già andate tutt’e tre assieme a comperarci gli orecchinetti piccolini a bottoncino d’oro che ci faremo mettere appena fatti i buchi e abbiamo già preso in erboristeria anche il tea tree oil che Teresa ci ha consigliato per lenire la piccola ferita nei primi giorni del post foratura.

molto interessante la spiegazione sul periodo di guarigione dei buchi e anche Teresa ci aveva anticipato qualcosa di simile anche se non così nel dettaglio ma nel dubbio le faremo leggere anche a lei.
sapevamo già che non potremo mettere subito gli orecchini tradizionali a mezzaluna anche se sono leggeri ( in filigrana ) ma l’attacco da infilare nel foro resta leggermente incurvato.
ci sono ancora un paio di artigiani dalle nostre parti che li fanno visto che tra le giovani son tornati di moda e sono veramente belli. quelli che mi metterò io quando potrò però sono antichi e tramandati di madre in figlia nella famiglia di mio marito. l’ultima a metterli è stata mia suocera e per mio marito ha un significato affettivo speciale poterli presto veder luccicare sulle mie orecchie e si è persino commosso quando gli ho detto dell’intenzione di farmi forare i lobi.

caro Matteo ( penso che ti posso dare del tu ) grazie ancora e leggerai presto com’è andata, in bocca al lupo anche per la ragazza a cui stai per fare i buchi.

Auguri di nuovo anche a Gina e a tutti anche da parte delle mie amiche!