Commenti traslocati da vecchio post [fori ai lobi per orecchini]

Taggato: 

  • This topic has 679 risposte, 1 partecipante, and was last updated 1 anno, 6 mesi fa by Maria Teresa.
Stai visualizzando 15 articoli - dal 256 a 270 (di 680 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #11434 Rispondi
    Olga
    Amministratore del forum

    Grazie mille, Gina, per la sua risposta. No, le orecchie non sono ne gonfie ne dolenti, solo non sembrano guariti. Ogni volta che tolgo orecchini x disinfettare o cambiare (sempre d’oro) c’è una minuscola uscita di sangue. E dietro un po rosa, piuttosto che rosso. Pensavo di provare le verette, forse tenendo il buco più scoperto finalmente le passa? Il problema è che mia figlia dorme sempre agitata, non vorrei che non guarisca x che di notte in qualche modo muove gli orecchini. Mi sto preoccupando x che mi pare di ricordare che io da ragazza dopo un mese al massimo due cambiavo tranquillamente gli orecchini.
    Grazie ancora x la sua gentilezza

    #11435 Rispondi
    admin
    Amministratore del forum

    Figurati Olga, di niente.

    Esattamente così, dopo un paio di mesi la cicatrizzazione è quasi al termine.
    Sì, orecchini a cerchietto di 1 cm di diametro o anche meno sono più comodi per dormirci senza dubbio, però c’è il problema della curvatura del perno che andrebbe a deformare il foro se non è ancora ben cicatrizzato.

    Senza togliere gli orecchini le ferite non sanguinano, giusto?
    Se si prova a ruotare il perno dell’orecchino, la bambina sente un lieve bruciore, oppure niente? Questo per capire se il foro è in parte cicatrizzato oppure no.

    Quel colorito rosa solo sul lato posteriore fa pensare ad un problema di chiusura dell’orecchino.
    Qualche messaggio più sotto, tempo fa, parlavamo dei cappucci in silicone anallergico che vanno a sostituire le farfalline fastidiose degli orecchini sul retro del lobo. Questi possono aiutare durante la notte, sono morbidi anche se si dorme sul fianco. Si trovano nelle comuni bigiotterie e gioiellerie o anche in qualche farmacia specializzata.

    Ci scriva senza problemi 🙂

    #11436 Rispondi
    Darl
    Amministratore del forum

    Salve io avevo un foro fatto su lobo dalla parte di sopra (tipo pearcing) non era centrale
    Adesso ho fatto due buchi ma all orecchio destro e stato centrato all orecchio sinistro dov era presente L altro foro è leggermente più sotto, la differenza si nota solo se ci fai attenzione
    Cosa mi consigliate di fare ? Chiuderne uno dei due che ho appena fatto e aggiustare ?
    Lasciarli così?
    Volendo posso inviare delle foto

    #11437 Rispondi
    admin
    Amministratore del forum

    Salve Darl,

    Si dovrebbe far chiudere quello all’orecchio destro e poi rifarlo in linea con il sinistro più basso, in modo da avere due buchi inferiori nello stesso punto e lo stesso spazio all’orecchio destro per un eventuale altro foro gemello superiore come nel sinistro. Se il foro è molto recente si chiuderà in fretta, tuttavia, se la differenza è impercettibile io li lascerei così 🙂

    #11438 Rispondi
    Marta
    Amministratore del forum

    Ciao Stefania!
    Mi sono imbattuta in questa conversazione accidentalmente mentre cercavo di capire quanto tempo dover togliere l’orecchino provvisorio. Ho fatto il 4¤ foro sul lobo destro …ebbene sì! Il 4¤!!) E il 2¤ sul lobo sinistro.
    Io sono stata un’altra matta che tre mesi fa ha fatto il 2¤ e il 3¤ foro, entrambi sullo stesso lobo; in effetti, come ti ha risposto Matteo, è meglio non farli contemporaneamente perchè si irrita un po’ l’orecchio, ma a parte un po’ di gonfiore e una leggera infezione (probabilmente causata dall’orecchino di bigiotteria scadente che ho messo dopo quello utilizzato per la foratura) è andato tutto bene. Oggi sono completamente rimarginati e mi sono piaciuti così tanto che ho appunto voluto farne altri….ora mi fermo però.
    Di dolore non ne ho sentito tranne un leggero pizzicore, quindi il mio consiglio è assolutamente di farli!!

    #11439 Rispondi
    Alessia
    Amministratore del forum

    Io ho fatto il secondo e il terzo buco però il secondo buco è più vicino al primo quindi nel primo buco non posso mettere gli orecchini orecchini un po più grandi perché non rimane distanza con l altro buco voi cosa mi consigliate li faccio chiudere o li lascio così?

    #11440 Rispondi
    Alessia
    Amministratore del forum

    Io ho fatto i buchi da 3 settimane circa ma per il problema che ho scritto nell’ altro messaggio non so se chiuderli?
    Se li lascio chiudere rimane il segno? O se ne va? E si chiuderebbe o no?

    #11441 Rispondi
    admin
    Amministratore del forum

    Ciao Alessia,

    Rispondo qui per entrambi i tuoi messaggi, come scrivevo a Darl nel messaggio sotto ai tuoi, se il foro è recente si chiuderà in fretta lasciando un segno quasi del tutto invisibile. Se ho capito bene è quello di mezzo, tra i 3 buchi, a dare problemi. Non so quanto spazio ci passa all’incirca tra il primo e il terzo, se non è troppo, si potrebbe far chiudere solo quello di mezzo, il secondo foro, in modo da averne un paio ben distanziati.

    #11442 Rispondi
    ela
    Amministratore del forum

    salve ho 26 anni ho fatto i buchi ai lobi delle orecchie in farmacia
    volevo chiedervi una domanda banale
    io soffro di tensioni muscolari alla cervicale e tensioni mandibolari
    il foro ai lobi può influire su queste tensioni?
    grazie mille saluti

    #11443 Rispondi
    admin
    Amministratore del forum

    Salve Ela,

    Non sono un esperta in campo medico ma, posso dire che, durante le settimane in cui l’orecchino non si può togliere neppure di notte, il problema della posizione del capo, se “forzata” per favorire una posizione dell’orecchino più comoda sul cuscino durante il sonno, può essere una difficoltà in più se si soffre di quel tipo di tensione, perché si costringerebbe il collo a stare a in una sola posizione per molte ore.
    Questo non dovrebbe invece verificarsi se la chiusura posteriore dell’orecchino non è rigida o puntuta, quindi non intralcia i fisiologici movimenti del capo durante il sonno. Dovesse nel caso specifico dare fastidio si può chiedere al farmacista se è possibile sostituirla con una chiusura morbida tipo in silicone.

    Buone feste! E per qualsiasi altro dubbio, siamo qui 🙂

    #11444 Rispondi
    ela
    Amministratore del forum

    grazie per la risposta! per il sonno non è un problema in quanto dormo quasi sempre a pancia in su!
    era solo per sapere se il buco in creasse queste tensioni
    poi comunque indosso un orecchino molto leggero, la classica perlina e quindi non è pesante
    grazie tante!

    #11445 Rispondi
    admin
    Amministratore del forum

    Perfetto, un orecchino leggero è praticamente come non averlo, non si avverte quasi neppure il peso e non dovrebbe creare altri disagi.

    Prego!

    #11446 Rispondi
    Alida
    Amministratore del forum

    Buongiorno.
    Ho ricevuto un paio di orecchini d’oro molto carini come dono natalizio di una persona cara che ha pensato di farmi cosa gradita ignorando che non ho mai fatto i buchi nei lobi.
    Considerato che questi orecchini mi piaciono tanto e che tante volte ho pensato se non era il caso di farmi i buchi ma poi ho sempre rinviato la decisione per pigrizia e (sono sincera) anche per paura del dolore, ho pensato che questa può esser l’occasione buona che mi decido.
    Vorrei domandare se effettuando i fori adesso ho qualche speranza di potermi mettere gli orecchini d’oro per Capodanno dato che incontrerò la persona che me li ha mandati e ci terrei tanto a poterli indossare. Quì in zona so che i fori potrei andarmeli a fare o in una oreficeria o in farmacia dove però costa un pò di più. C’è qualche differenza che sappiate?
    Grazie

    #11447 Rispondi
    admin
    Amministratore del forum

    Salve Alida,

    Dipende da vari fattori, dal metodo con cui si effettuano i fori, che può essere lo stesso o differente tra oreficeria e farmacia (oggi è comune quello Inverness, abbastanza indolore, di cui accenniamo nel post sopra e si è tanto discusso nei commenti sotto), dipende poi dal tipo di orecchini, non tutti si possono indossare non appena eseguiti i fori.
    In pratica, con l’Inverness è complicato sostituire gli orecchini applicati istantaneamente che vanno quindi tenuti per tutto il decorso, invece, se il foro viene fatto a mano da uno specialista (cosa possibile in alcune farmacie, studi e oreficerie specializzate), il processo è più doloroso ma si possono utilizzare anche i propri orecchini, preferibilmente a perno dritto per facilitare la rotazione e la cicatrizzazione uniforme.
    Suggerirei di andare a domandare che metodo usano in entrambi i luoghi e darei un’occhiatina anche al rispetto delle norme igieniche del posto. Se ci sono altri dubbi, siamo qui 🙂

    Buone Feste!

    #11448 Rispondi
    Alida
    Amministratore del forum

    Grazie per la risposta !
    Gli orecchini che mi sono stati regalati non sono “a perno dritto” ma hanno il gancetto con chiusura a levetta a scatto. In pratica restano leggermente pendenti ma sono molto piccoli e leggerissimi.
    So che di sicuro la gioielleria effettua i fori col metodo “a pistola” perché mia sorella li fece proprio lì in quel modo. Sul momento ricordo che le fece abbastanza male (non viene anestetizzato il lobo) ma poi non ha avuto problemi ed è rimasta soddisfatta però non si ricorda più per quanti giorni le hanno fatto tenere gli orecchini “sparati” prima di poterli sostituire.
    In farmacia sinceramente non so perché li fanno da poco (sarà non più di un anno che hanno messo sul bancone il cartello che si effettua il foro alle orecchie) ma non conosco nessuna che li ha fatti in farmacia per cui oggi andrò a domandare di persona. Dovessero usare proprio il metodo Inverness per me sarebbe allettante il fatto che risulta poco doloroso ma se potessi cambiare gli orecchini per Capodanno sarei disposta a farmi coraggio anche con altro sistema.
    Vi farò sapere intanto ancora grazie.

   
Stai visualizzando 15 articoli - dal 256 a 270 (di 680 totali)
Rispondi a: Commenti traslocati da vecchio post [fori ai lobi per orecchini]
Le tue informazioni: